sostenibilitÀ

Per noi il vino si fa in vigna, da uva perfetta.  E quando il vino è ben fatto deve essere l’espressione del suo territorio e dei suoi origini.  Abbiamo qui un terroir che ci permette di farlo.  A Castagneto questo vuol dire là dove s’incontrano la terra e il mare secoli fa, e là dove la luce viene non solo da un sole ma anche due grazie alla luminosità creata dalla riflessione del sole sul mare Tirreno. Basta lasciare parlare la Natura per aver l’uva perfetta.  Una cosa semplice, ma non semplice.

Ammettiamo che lavorare con la natura non è sempre facile, ma è magico.
Perché fare il vino è una storia di personalità e di passione.

 

Consapevoli che la naturalità dell’uva dipende dalla tutela dei terreni, il nostro impegno e i nostri lavori sono stati di ricostituire in vigna un ambiente microbiologicamente attivo, di coltivare riducendo progressivamente l’uso di sostanze di sintesi (anche quelli considerati cole bio) ma soprattutto curando il terreno verso la sua fertilità naturale, di trasferire la capacità di autodifesa nelle viti attraverso un terreno vivo e sano, tutto ciò per coltivare e produrre in vigna la migliore uva possibile.  Il nostro obiettivo in tutti questi lavori non è di cercare l’approvazione e la certificazione ufficiale. Il nostro impegno per un vino sostenibile è una destinazione che si raggiunge in un percorso andando avanti con prove e errori, con continui aggiustamenti in funzione dei cambiamenti climatici.  E lo facciamo per noi, per voi i nostri consumatori, e per la nostra Terra, per oggi e per domani.  

 

image-17
image-18
image-17
image-18